Sognando il Giappone

Maid cafè/Butler Café

Posted on: aprile 28, 2008

Caffetterie a tema nate rrigorosamente in Giappone. Il primo maid cafè è nato nel 2001 nel quartiere d’eccellenza di Akihabara. Pensati in un primo momento per gli otaku (gli appassionati di manga, anime, gadget, ecc..), che frequentavano e frequentano il quartiere. Con poco tempo, questi locali hanno riscosso crescente successo e notorietà, allargandosi ad un pubblico più vasto e travalicando i confini nazionali.

La caratteristica di questi locali, sono principalmente le cameriere e i camerieri. Hanno divise da camerieri di foggia vittoriana, principalmente per le ragazze, decorate con pizzi, fronzoli e grembiule. Anche gli ambienti sono molto curati, come l’educazione dei dipendenti. Infatti camerieri e cameriere (dipende dai locali) vengono istruiti per accogliere i clienti con frasi del tipo «Ben rientrato a casa, onorato padrone!». Questo fenomeno è affine anche al Cosplay, e spesso è vissuto come tale.

Ecco un esempio di ciò che accade.

Tag:

1 Response to "Maid cafè/Butler Café"

Chissà se anche in Italia avrebbe lo stesso successo un bar/caffetteria del genere!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: