Sognando il Giappone

Frammento di storia

Posted on: giugno 2, 2008

Nel secondo dopoguerra il Giappone si ritrova in pieno sviluppo.

Durante gli anni ’80 il Giappone è visto come seconda potenza industriale del Mondo, seconda solo agli USA.

Purtroppo negli anni ’90 iniziano a presentarsi i primi ostacoli. La borsa do Tokyo subisce un tracollo portato da svariati motivi..

-lo scoppio di scandali negli ambienti politici-finanziari in buoni rapporti con la malavita, spaventano l’opinione pubblica facendo così crollare i maggiori titoli azionari del paese.

-nel Giugno del 1996 la Sumitomo denuncia la sparizione di due milioni di dollari dovuto a scorrettezze da parte di uno dei dirigenti. La Sumitomo, azienda che opera nel settore del rame, perde le maggiori azioni, gravando così il benessere dell’intera borsa nazionale.

-La borsa di Tokyo in questi anni è messa a dura prova, anche per le speculazioni immobiliari.Lo sviluppo economico del paese  dopo la seconda Guerra mondiale aveva portato la popolazione a spostarsi dalle campagne nelle città, dove i prezzi delle aree urbane erano saliti alle stelle. Tra il ’91 e il ’92 i prezzi degli immobili subiscono un crollo, riducende al lastico tutti gli speculatori: azionisti, imprenditori, le banche, ecc…

Il Giappone con tutti i problemi e le difficoltà del tempo riesce a mantenere il suo primato mondiale nel campo dell’industria, grazie anche alla messa in atto della “Qualità totale”: in cui è previsto in un determinato lasso di tempo , la produzione di un determinato prodotto con una minima percentuale di minidifetti; mentre in Occidente ad esempio in Europa, si raggiunge lo stesso risultato, impiegando il doppio delle ore di lavoro e quattro volte tanto il numero dei minidifetti.

Il Giappone si ritrova con un grande potere, visto negativamente dai paesei occidentali.

Solo nel XX secolo l’Occidente prende atto dell’importanza economica del paese in quanto, per esempio, sparse sulle strade di tutto il Mondo appaiono sempre più auto “made in Japan”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: